Marco Floran & The Bowling Guys

Vita di drone

musica tragicomica
indie-elettronica
sabato 10 agosto
Contrada di porta di carnia
19:15 – 22:15

Continua il work in progress di un concerto “show” dalle sonorità elettroniche pop indie tragicomiche, che tendono all’oblio ancora prima di iniziare, e che non pretende di essere altro che la storia dell’ennesima vita raccontata.

Ruberemo al pubblico un’ora per condividere alcune frustrazioni, odi e pulsioni. Per renderli reali, vitali, liberatori con l’aiuto della musica.

Ispirandosi allo stile di Bo Bhurnam in “Make Happy” Marco trova gli strumenti per darsi voce: più pratiche artistiche che si fondono nella più classica delle esibizioni: un palco, un “one man show”… e anche due aiutanti belli penzi.

Marco Floran – testi&voce

Davide “Dave March” Marzona – drummer, choir & sound effects

Walter “Wattabass” Sguazzin – synth, choir & sound effects

© 2017 Artalort, Tutti i diritti riservati. Web design Matteo Lizzi | Site made by Marco Tonutto