Perestrojka

Come se la Russia avesse vinto

Balcan/Jazz
40′
domenica 11 agosto
Piazza delle Pulci
18:00 – 20:45 – 21:45

Perestrojka, uno scoppiettante triumvirato di musicisti che (nonostante siano in possesso di regolare passaporto) oltrepassano in totale illegalità i confini del Friuli Venezia Giulia per attingere dalle tradizioni musicali e culturali dell’est europeo le peculiarità sonore e ritmiche.

Il trio propone un distillato di composizioni originali, brani tradizionali e improvvisazioni su ritmi, armonie e melodie della musica balcanica miscelate con le sonorità dell’occidente e della musica afro-americana.

Grazie all’aiuto di una grancassa, un basso e una tromba l’avventore potrà concedersi all’oste e ai musicisti a suon di balkan, turbojazz, afro-funk, dnb.

Gabriele Cancelli – tromba, effetti, voce
Roberto Amadeo – basso, chitarra, voce
Predrag Pijunovic – tapan, voce

© 2017 Artalort, Tutti i diritti riservati. Web design Matteo Lizzi | Site made by Marco Tonutto